Cucina

200.000 morti l’anno a causa dei pesticidi nel cibo, ma la gente continua a preferire il bello al sano

200.000 morti l’anno a causa dei pesticidi nel cibo, ma la gente continua a preferire il bello al sano

Blog, Cucina
I pesticidi utilizzati per aumentare la produzione agricola per una popolazione in crescita a discapito della salute della stessa, causano 200.000 morti l’anno. La diagnosi è di avvelenamento acuto. Lo sostiene un rapporto dei relatori speciali dell’Onu per il diritto al cibo, Hilal Elver, e per le sostanze tossiche, Baskut Tuncak, presentato al Consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite, in cui chiedono un nuovo trattato internazionale per regolare ed eliminare progressivamente l’uso di pesticidi tossici in agricoltura. Ci si chiede come mai però, si sia aspettato tanti anni per giungere a questa conclusione, un pò come accadde negli anni 70 con l’amianto. “L’uso eccessivo di pesticidi è molto pericoloso per la salute umana e per l’ambiente, ed è fuorviante affermare che i pest
Non mangiatene mai più per nessun motivo. Nessuno ne parla. Ecco cosa sta succedendo…

Non mangiatene mai più per nessun motivo. Nessuno ne parla. Ecco cosa sta succedendo…

Animali, Blog, Cucina, Video
Anche Esselunga dice no al foie gras. Dopo Conad, Pam e Eataly anche Esselunga ha deciso di ritirare il foie gras dagli scaffali dei propri 150 supermercati e ipermercati presenti in Italia. Una scelta influenzata anche dalla campagna #ViaDagliScaffali di Essere Animali, associazione animalista che promuove il veganismo e si batte per la difesa degli animali.Che cos’è il foie gras? Il foie gras è il fegato d’oca prodotto alimentando le oche con più cibo del necessario, con l’obiettivo di far ingrossare il fegato velocemente, in modo che abbia dimensione dieci volte superiore a quelle naturali. In un altro articolo vi avevamo parlato di questo processo di produzione, riportando un’inchiesta di Animal Equality. Fabrizia Angelini, attivista di questa organizzazione, spiegava che “posso
Questa Ricetta è la CURA DEFINITIVA per tutti i problemi alla vista

Questa Ricetta è la CURA DEFINITIVA per tutti i problemi alla vista

Blog, Cucina
Un famoso dottore Russo, oftalmologo e chirurgo, raccomanda vivamente questo potente rimedio. Beh, egli afferma di aver curato parecchi pazienti con questo magnifico rimedio che inoltre è risultato molto utile per trattare la pressione intraoculare. Nota: L’aspetto migliore di questo rimedio casereccio è la sua semplicità nel realizzarlo. I suoi ingredienti sono facilmente reperibili! Si, hai bisogno di aloe vera, noci, miele e limoni. E credimi, i risultati sono incredibili. Come abbiamo già detto, il dottore Russo afferma che questo rimedio aiuterà a liberarti della pressione intraoculare e a migliorare la tua vista. Devi solo seguire delle semplici istruzioni. Molte persone in giro per il mondo che hanno utilizzato questa ricetta affermano di aver ottenuto risultati positivi. Avrai b
Il video shock che sconvolgerà il modo di mangiare. Ecco gli orrori che mangiamo. Guardate…

Il video shock che sconvolgerà il modo di mangiare. Ecco gli orrori che mangiamo. Guardate…

Blog, Cucina, Video
Sapete cosa è la carne separata meccanicamente?: si tratta di scarti che le industrie produttrici di pollo,wustel,cordon bleu ed altri prodotti noti,adoperano per evidenti ragioni speculative e di guadagno,prodotti che finoscono sistematicamente sulle nostre tavole a nostra insaputa e a tutto vantaggio dei produttori. I produttori hanno l’obbligo di indicare la percentuale di prodotti di scarto e infatti nelle confezioni che compriamo se controlliamo l’etichetta descrittiva del prodotto notiamo un piccolo trafiletto alla voce carne separata meccanicamente che indica la percentuale adoperata,ma il problema purtoppo è la disinformazione sull’argomento e anche una certa mancanza di attenzione da parte nostra che compriamo questi prodotti senza leggere l’etichetta.Guardate questo servizio a
Come preparare il succo “brucia-grassi” per eliminare il grasso della pancia.

Come preparare il succo “brucia-grassi” per eliminare il grasso della pancia.

Blog, Cucina
Eliminare il grasso viscerale, perdere peso e superare la prova costume è l’obiettivo di molti. Ora siamo già in ritardo, ma nulla è perduto, soprattutto se siete vacanzieri dell’ultima ora. In realtà, perdere il grasso addominale non è solo una questione di estetica, infatti porta a numerosi benefici per il nostro organismo. Il “grasso della pancia” è collegato a molti gravi problemi di salute come ad esempio: diabete, pressione alta e malattie cardiovascolari, quindi è fondamentale sbarazzarcene quanto prima, per evitare disturbi cronici che possono diventare più fastidiosi con l’avanzare dell’età. In natura vi sono alimenti con enormi potenzialità nutritive che, se assunti regolarmente, sono un importante aiuto nella lotta al grasso viscerale. I più potenti alimenti naturali sono il
Ecco cosa succede quando mangiamo la RUCOLA, in pochi se ne sono resi conto!!

Ecco cosa succede quando mangiamo la RUCOLA, in pochi se ne sono resi conto!!

Blog, Cucina
Ecco cosa accade al nostro corpo quando mangiamo la rucola. La rucola è una pianta con un fantastico valore nutrizionale grazie alla presenza di sali minerali tra i quali magnesio, calcio, potassio e ferro, e contiene nobili vitamine come la A B e C. Tra le sue innumerevoli proprietà ricordiamo quelle depurative e drenanti, oltre ad essere un forte anti ossidante e quindi utile per la prevenzione ai tumori. E’ quindi consigliato il consumo di questa pianta anche perchè contiene pochissime calorie ed è indicata per le diete e se si prepara un infuso con le sue foglie si ottiene un ottimo calmante. Proprietà e benefici della rucola Favorisce la digestione e protegge lo stomaco. Aiuta l’intestino: grazie alle sue proprietà, evita la formazione di gas nell’intestino. Antitumorale: tra l
Le virtù del limone sono contenute anche nella buccia: ecco come godere dei suoi effetti benefici

Le virtù del limone sono contenute anche nella buccia: ecco come godere dei suoi effetti benefici

Blog, Cucina
Il modo in cui iniziamo la giornata è fondamentale per poter affrontare con la carica giusta le tante attività che siamo chiamati a svolgere. Conosciamo l’importanza che riveste la prima colazione e quanto questa sana abitudine non dovrebbe mai essere ignorata. Tuttavia, sono in molti coloro che appena svegli, prima di fare colazione hanno l’abitudine di bere un bicchiere d’acqua tiepida nella quale sia stato spremuto del succo di limone. Il succo di limone offre all'organismo numerosi benefici ma anche la buccia possiede moltissime virtù, e spesso nessuno se ne cura. Ovviamente non possiamo mangiarla intera, ma possiamo fare in modo che tutti i suoi principi essenziali siano utilizzabili tanto quanto lo sono quelli contenuti nella polpa. Come fare? Semplice basterà lessare i limoni
Lo zenzero è l’antidolorifico naturale, ed è meglio del cortisone. Ecco come adoperarlo

Lo zenzero è l’antidolorifico naturale, ed è meglio del cortisone. Ecco come adoperarlo

Blog, Cucina, Natura
La natura ci fornisce tutta una serie di sostanze che sono davvero preziose, e spesso i rimedi naturali per risolvere determinati problemi si rivelano essere decisamente i migliori rispetto a sostanze che seppur efficaci presentano degli effetti collaterali. Che cosa è stato scoperto di recente in merito a ciò? In pratica, la scoperta che qui vi indichiamo è di tipo sensazionale. Pensate: lo zenzero è il miglior antidolorifico esistente al mondo. E’ molto meglio del cortisone e dell’ibuprofene anche per una ragione molto importante: non ha nessun tipo di controindicazioni, e tra le altre cose si rivela essere decisamente efficace. I dettagli interessanti della scoperta potrete averli leggendo le righe di questo articolo che seguiranno. Lo zenzero è più efficace dell’ibuprofene ma anche
All you need to know about nature deficit disorder

All you need to know about nature deficit disorder

Cucina, Natura, Talenti
It's tough to connect with nature at this time of year. Your days are spent under artificial lights in an office, while the last of autumn's blooms are hidden beneath piles of decaying leaves. NDD, or nature deficit disorder, has become a buzzword of late. Although it's not a recognised medical condition, concerns about its effects on wellbeing are attracting widespread attention. "I guess it's a symptom of current lifestyle," says Dr Ross Cameron of the department of landscape at Sheffield University. "We're so clued into modern technology and things that we're less observant about the world around us and we're more likely to learn about wildlife ironically from a David Attenborough programme than maybe from a walk in the woods." Richard Louv coined the phrase Nature Deficit Disorde...

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.